Micro-spatially offset Raman spectroscopy

Il micro-spatially offset Raman spectroscopy (micro-SORS) è una tecnica analitica sviluppata nel 2014 per lo studio non-distruttivo di materiali micro-stratificati non trasparenti (turbidi), caratterizzati da elevata diffusività. La tecnica costituisce un’implementazione del metodo SORS, portando come principale innovazione l’aumento della risoluzione dalla tecnica grazie all’accoppiamento di SORS e microscopia ottica. Il micro-SORS consente di ottenere la composizione molecolare del materiale analizzato, strato per strato, direttamente dalla superficie, senza dover eseguire una sezione stratigrafica. La tecnica si dimostra particolarmente utile nel campo dei beni culturali, nelle scienze forensi e nelle applicazioni biomediche, dove una micro-distruttiva analisi in sezione stratigrafica è sconsigliata o non possibile a causa dell’unicità del campione o dell’alterazione dello stesso durante il processo di sezionamento.


Il micro-spatially offset Raman spectroscopy (micro-SORS) è una tecnica analitica sviluppata nel 2014 per lo studio non-distruttivo di materiali micro-stratificati non trasparenti (turbidi), caratterizzati da elevata diffusività. La tecnica costituisce un’implementazione del metodo SORS, portando come principale innovazione l’aumento della risoluzione dalla tecnica grazie all’accoppiamento di SORS e microscopia ottica. Il micro-SORS consente di ottenere la composizione molecolare del materiale analizzato, strato per strato, direttamente dalla superficie, senza dover eseguire una sezione stratigrafica. La tecnica si dimostra particolarmente utile nel campo dei beni culturali, nelle scienze forensi e nelle applicazioni biomediche, dove una micro-distruttiva analisi in sezione stratigrafica è sconsigliata o non possibile a causa dell’unicità del campione o dell’alterazione dello stesso durante il processo di sezionamento.
Read article on Wikipedia

Micro-spatially offset Raman spectroscopy

Micro-spatially offset Raman spectroscopy (micro-SORS) is an analytical technique developed in 2014 that combines SORS with microscopy. The technique derives its sublayer‐resolving properties from its parent technique SORS. The main difference between SORS and micro-SORS is the spatial resolution: while SORS is suited to the analysis of millimetric layers, micro-SORS is able to resolve thin, micrometric-scale layers. Similarly to SORS technique, micro-SORS is able to preferentially collect the Raman photons generated under the surface in turbid media. In this way, it is possible to reconstruct the chemical makeup of micrometric multi-layered turbid system in a non destructive way. Micro-SORS is particularly useful when dealing with precious or unique objects as for Cultural Heritage field and Forensic Science or in biomedical applications, where a non-destructive molecular characterization constitute a great advantage.


Micro-spatially offset Raman spectroscopy (micro-SORS) is an analytical technique developed in 2014 that combines SORS with microscopy. The technique derives its sublayer‐resolving properties from its parent technique SORS. The main difference between SORS and micro-SORS is the spatial resolution: while SORS is suited to the analysis of millimetric layers, micro-SORS is able to resolve thin, micrometric-scale layers. Similarly to SORS technique, micro-SORS is able to preferentially collect the Raman photons generated under the surface in turbid media. In this way, it is possible to reconstruct the chemical makeup of micrometric multi-layered turbid system in a non destructive way. Micro-SORS is particularly useful when dealing with precious or unique objects as for Cultural Heritage field and Forensic Science or in biomedical applications, where a non-destructive molecular characterization constitute a great advantage.
Read article on Wikipedia